Notifiche
Cancella tutti

[Risolto] Disequazioni irrazionali

  

2

Come procedere quando ci si trova davanti a una disequazione irrazionale

Autore
Etichette discussione
3 Risposte
2

nelle disequazioni irrazionali ci sono molti casi diversi, ti elenco i più generali.

prima di tutto però tieni sempre a mente che le radici quadrate sono quantità sempre positive e il loro dominio ci obbliga ad imporre che ciò che sta sotto la radice deve sempre essere maggiore o uguale a zero.

CASO 1)

Radice(qualcosa)>n ,   con n negativo

siccome la radice è sempre positiva ed n è negativo, la soluzione coincide con il dominio della radice.

CASO 2) 

radice(qualcosa) < n,   con n negativo

qui non abbiamo soluzioni, non c'è modo che una quantità positiva sia minore di un numero negativo.

CASO 3)

radice(qualcosa)>n ; radice(qualcosa)<n  con n positivo

in questo caso per trovare una soluzione dobbiamo mettere a sistema il dominio della radice e la disequazione elevata alla seconda (che sarà della forma:  qualcosa>n^2 oppure qualcosa<n^2)

 

ti capiterà spesso il caso: radice(qualcosa)> f(x) , quindi con la x sia dentro che fuori la parentesi; in questo caso la soluzione è l'unione dei casi 1,3




1

Ciao, potresti essere più specifico?

Le casistiche sono tante 😉

1

Si procede in due fasi successive: riconoscimento del tipo e risoluzione.
Ovviamente dopo aver studiato i diversi casi che si possono presentare
http://it.wikipedia.org/wiki/Disequazione_irrazionale






Scarica la nostra App Ufficiale

SOS Matematica

GRATIS
VISUALIZZA