Notifiche
Cancella tutti

Problema di fisica

  

0

Sulla superficie di Venere, un astronauta osserva che un pendolo lungo 22 cm ha un periodo di 1,0 s.
 Qual è l’accelerazione di gravità su Venere?

grazie in anticipo a chi lo risolve!

Autore

@eli19 

Ciao. Sono contento che tu abbia capito al volo il mio suggerimento.

Etichette discussione
4 Risposte
2

T = 2·pi·√(l/g) ------->g =4·pi^2·l/T^2 =4·pi^2·0.22/1^2 =8.685 m/s^2

Leggermente inferiore a quella terrestre

@lucianop grazie mille




2

T^2 = (2*π)^2/g*L

g = 39,5*0,22 = 8,69 m/sec^2 

 

@remanzini_rinaldo grazie mille

1

Legge del pendolo per piccole oscillazioni:

T = 2 π * radicequadrata(L / g);

L = 0,22 m;

T^2 = (2 π)^2 * L / g;

g = (2 π)^2 * L / T^2;

g = 4 * 3,14^2 * 0,22 / 1,0^2;

g = 8,68 m/s^2; (circa 8,7 m/s^2).

Ciao @eli19.




0

Un pendolo matematico di lunghezza "L m" che compia PICCOLE oscillazioni (sin(θ) ~= θ) in un campo gravitazionale UNIFORME di accelerazione "a m/s^2" ha un periodo d'oscillazione che dura
* T = 2*π*√(L/a) s
------------------------------
Se e solo se l'astronauta dell'esercizio può garentire le due condizioni, allora con
* L = 22 cm = 11/50 m
* T = 1 s
si ha
* 1 = 2*π*√((11/50)/a) ≡
≡ a = (22/25)*π^2 ~= (22/25)*(355/113)^2 = 110902/12769 ~= 8.68525 m/s^2
------------------------------
CULACCHIO STORICO
Nel mio corso di Fisichetta I, nell'anno accademico 1957/58 col Ch.mo Prof. Francesco Bella, la stima della locale accelerazione di gravità nello scantinato dell'Istituto Guglielmo Marconi dello Studium Urbis (oggi "La Sapienza") risultò al mio gruppo di 12.473 m/s^2 ed io scrissi una pignolissima relazione di due pagine giustificando tale risultato.
A fine anno il Prof. Bella esonerò dalla prova pratica solo quattro gruppi su circa 300 (eravamo in ~1200, fra Scienze e Ingegneria): uno dei quattro eravamo noi e la motivazione dell'esonero fu quella relazione.



About SosMatematica

Seguici su:

Scarica la nostra App Ufficiale

SOS Matematica


GRATIS
Download