Notifiche
Cancella tutti

Comportamento su Sosmatematica

  

7

Con il presente post vorrei intervenire nella discussione relativa allo scopo del sito Sosmatematica e allo stesso tempo supportare un precedente post creato un paio di settimane fa da @Cenerentola 

Sarebbe a mio parere necessario un ripensamento complessivo sia degli scopi del sito sia delle modalità di fruizione dello stesso. Questo è chiaramente compito degli amministratori di @SosMatematica

Ci sono alcuni punti su cui ritengo necessario intervenire:

1) una moderazione più attenta che bloccasse in partenza post con figure ruotate, testi in italiano incomprensibile, post chiaramente e palesemente creati solo "per farsi fare i compiti".

2) obbligare i nuovi iscritti a prendere visione sia delle regole scritte del sito sia delle regole non scritte, come educazione e rispetto

3) soprattutto durante la mattina si sta assistendo ad un crescendo di domande del tipo "urgente", che puzzano lontano un miglio di domande fatte durante lezione online (DAD) e per la quale colui/colei che crea il post ha tipo 15/30 minuti per rispondere. Peggio che mai se è una verifica. Questo sarebbe facilmente evitabile inserendo un ritardo di pubblicazione dei post di un paio d'ore.

Tenendo presente che tutti coloro (me compreso) che "risolvono" i problemi posti lo fanno nel loro tempo libero e per passione, mi sembrerebbe doveroso creare tutta una serie di regole per salvaguardarli: la sensazione diffusa ultimamente è che sempre più persone utilizzino Sosmatematica per farsi fare i compiti a casa, senza nessun interesse ad apprendere la materia. E questo è molto deprimente.

Tutte le volte che chiedo di fornire un tentativo di soluzione la risposta è sempre la stessa: "non lo so fare", anche se l'esercizio ha 10 punti diversi su 10 argomenti differenti e separati fra loro. Possibile che lo studente non abbia idea relativamente a 10 differenti domande?

Devo essere sincero, e parlo anche a nome di altri utenti "risolutori": mi sto divertendo sempre meno, mentre trovo allo stesso tempo sempre più arroganza e maleducazione da parte di coloro che "chiedono aiuto".

Sarei molto felice se si potesse "cambiare rotta" o almeno provarci.

Grazie dell'attenzione, 

Sebastiano Di Fraia 

Autore

@sebastiano condivido in pieno quanto da te riportato... compreso l'aspetto che potrebbe essere meno oggettivo... anch'io comincio a non divertirmi più... la mia soddisfazione è solitamente riuscire a far capire ma qui spesso si chiede solo di 'consegnare' il compito fatto e ciò non rientra nei miei obiettivi...

@sebastiano sono pienamente d'accordo con te.

Scarica la nostra App Ufficiale

SOS Matematica

GRATIS
VISUALIZZA