Notifiche
Cancella tutti

[Risolto] problema resistori e lunghezza

  

0

Due resistori da 20 Ω sono collegati in serie ad un generatore di f.e.m. di 15
V. Si determini la corrente che circola nel circuito. I due resistori vengono
poi collegati in parallelo ad un altro generatore di tensione. Determinare il
valore che deve avere quest’ultima afnché l’intensità di corrente sia pari al
doppio della corrente rispeto al caso precedente. Si determini, inoltre, la
lunghezza di un resistore da 100 Ω in argento (resistività a 20 °C pari a
1.62*10^(-8) Ωm) con sezione pari a 3.24*10^(-2) mm^2.

Svolgimento:

la corrente mi risulta $0.375A$

la differenza di potenziale mi risulta $7.5V$

qui mi risulta complicato nella conversione da $mm^2$ a $m^2$, come posso convertire ? Grazie

 

 

 

Autore

T'ho riconosciuta dagli accapo, prima di vedere "Chiarachiaretta" a fondo pagina. Non ti rispondo perché, fra me e me, ho deciso che in linea di massima non risponderò a nessuna domanda presentata male.

 

@exProf il problema è stato dato così in una dispensa, quindi non l'ho scritto io ma è stato proprio formulato così...

NON DEVI METTERE ACCAPO CHE NON SIANO DI FINE PARAGRAFO.
Rifiuto di credere che nella dispensa ci fossero accapo hard, non di fine riga,
* fra 15 e V
* fra vengono e poi
* fra il e valore
* fra al e doppio
* fra la e lunghezza
* fra a e 1.62*10^(-8) Ωm

pensavo fosse scritto male il testo, errore mio., scusate

1 Risposta
2

@Chiarachiaretta il testo è scritto malissimo. nel secondo caso la prima domanda che ti porrei sarebbe: essendo in parallelo ci sono adesso 3 correnti. Quella nel generatore e le due nelle due resistenze. Quindi di quale corrente si parla? quale corrente deve avere lo stesso valore rispetto al caso precedente? quella nel generatore o quelle (uguali) nelle due resistenze in parallelo?

Le conversioni fra multipli e sottomultipli al tuo livello le dovresti volare:

conversione lineare:

1 metro = 1000 mm (oppure $1$ $m = 10^3$ $mm$)

conversioni di aree:

$1$ $m^2 = 10^6$ $mm^2$

@Sebastiano il problema mi è stato postato così, quindi non saprei.... Comunque grazie per la spiegazione della conversione

@Sebastiano i risultati sono questi $0.375A$; $75V$; $0.02m$;

@Chiarachiaretta il secondo risultato non può essere 75 V, ma 7.5 V. Quindi il testo vuole che rimanga uguale la corrente nelle resistenze.

chiaro, grazie @Sebastiano






Scarica la nostra App Ufficiale

SOS Matematica

GRATIS
VISUALIZZA